Loading...

WORKSHOP

Spruzzi di creatività

date: 8-10 gennaio

Workshop riservato corsisti Mimaster 2020.

Francesca Chessa è un'illustratrice italiana attiva sul mercato internazionale dell'illustrazione per l'infanzia.

Il workshop si concentra su una serie di azioni per liberare la creatività.

Per citare non solo Steve Jobs ma anche Bruno Munari, la creatività non è altro che collegare cose, esperienze, sintetizzarle e trasformarle in qualcosa di nuovo.

La creatività non è una dote innata ma è una capacità che fa parte di noi, va coltivata, e fatta crescere sfruttando collegamenti e casualità.

Per diventare più creativi è quindi utile dedicare tempo per allenarsi ad esserlo.

 

 

 

Francesca Chessa

illustratice

Mi sono laureata in architettura ma, dopo alcuni anni di lavoro come architetto mi sono resa conto che avrei preferito dipingere gli animali e le cose che mi circondavano. Quindi ho frequentato un corso di illustrazione.

Dal 1997 ho illustrato più di 40 libri per bambini per editori in varie parti del mondo, tra cui Italia, Inghilterra, Stati Uniti, Francia, Canada, Spagna e Giappone .
Ho ricevuto menzioni e premi e ho preso parte a diverse mostre.

Nel 1998 sono stata selezionata a partecipare alla mostra degli illustratori alla Fiera del Libro di Bologna.
Nel 1999 alle illustrazioni di "La pecora che voleva volare" è stato assegnato il secondo premio TIBI alla quarta Biennale Internazionale di Illustrazione di Teheran con esposizione al Museo di Arte Contemporanea.
Sono stata selezionata per partecipare alla XVIII edizione (nel 2000) e alla XXX (nel 2012 ) della mostra internazionale di illustrazione di Sarmede "Le immagini della fantasia"

Nel 2005 ho illustrato tre fiabe per il Corriere della Sera-RCS (Milano): Il principe ranocchio, Il lupo e i sette capretti dei Fratelli Grimm e Il brutto anatroccolo di Hans Christian Andersen nella serie "Grandi Fiabe" vincitrice del Premio Andersen italiano per Miglior Collana del 2005.

Nel 2010 Love a Duck di Alan James Brown, pubblicato da Gullane (UK), è stato finalista al People Book's Prize.
Nel 2012 Library Lily scritto da Gillian Shields, pubblicato da Gullane (UK), ha vinto il premio Patterson, Pre K-3

Nel 2019  Is it a Mermaid? scritto da Candy Gourlay, pubblicato da Otter-Barry Books è stato  nominato, per le sue illustrazioni, al 2019  Kate Greenaway Medal

Dal 2005 una serie di mie illustrazioni fanno parte della collezione Unicef.


Nel 2016 sono stata selezionata dalla Fondazione Per leggere Biblioteche Sud Ovest di Milano per una mostra itinerante e workshop con i piccoli lettori che hanno fatto tappa in alcune biblioteche del sud ovest milanese.

A partire dal 1999 insegno disegno e teoria del colore in corsi e laboratori di Illustrazione, Design e Fashion.  Organizzo incontri, workshop colorati con i bambini nelle scuole, nelle biblioteche e nelle librerie in Italia e all'estero.

Ho collaborato tra gli altri con Ied Torino, MiMaster Milano, Ars in Fabula Macerata, IAAD Torino, Miroglio Alba.


Durante le giornate del workshop parleremo dei fattori che bloccano la creatività e di come liberare la nostra mente e allenare il nostro talento.

Attraverso attività e esercizi di disegno, collage, impareremo a descrivere, confrontare, associare, analizzare più informazioni possibili. Individueremo le operazioni che vengono fatte nella memoria per mettere in relazione i dati noti.

Utilizzeremo meccanismi e tecniche di manipolazione retorica per ottenere effetti particolari nelle nostre illustrazioni.

Utilizziamo i nostri cookies, e quelli di terzi, per migliorare la tua esperienza d'acquisto e i nostri servizi analizzando la navigazione dell'utente sul nostro sito web. Se continui a navigare, accetterai l'uso di tali cookies. Per saperne di più, consulta la nostra Politica sui Cookies.